Tutto ciò che è bello sta nella tempesta.

🌊

14628157_1182143961832712_446162532_n

Un cazzotto dritto in gola, una stilettata tra le scapole, una morsa tra lo sterno e nella testa una selva di grilli che friniscono parole spaventose a frequenze altissime. Le mani viscide e anguillose, i polmoni strizzati nel poco spazio che gli resta, le gambe che potrebbero spezzarsi come canne lacustri ad ogni singolo e instabile passo. Vorresti scappare restando fermo e in attesa che passi. Energie che si canalizzano ovunque, ma di segno negativo: ci vorrebbe una messa a terra.


Soffri di attacchi di panico.

Nell’isola di Santorini ogni tramonto rischia di essere il più bello della tua vita. Quando però l’attacco di panico si presenta nel momento di una passeggiata al crepuscolo, l’Isola di Santorini[1] può diventare un pozzo profondo da cui sembra impossibile uscire . Qualsiasi luogo, durante il panico, diventa un pozzo e se cerchi di arrampicarti sulle pareti muschiose rischi di strapparti via le…

View original post 815 altre parole